Carciofi su crema di lattuga

Ingredienti per 4 persone

1 cespo di lattuga romana

1 patata media

1 scalogno

1 aglio

1 peperoncino

Olio Evo Antico Frantoio Di Perna, Dolomiti lucane

50 g di mandorle tostate

6 carciofi

sale q.b.

acqua frizzante

 

Per la crema di lattuga

Tagliate a julienne lo scalogno e fatelo appassire con olio, sale, peperoncino e aglio. Quando lo scalogno è appassito, togliete l’aglio e aggiungete l’acqua frizzante.

Intanto pelate e tagliate la patata a piccoli pezzi. Aggiungetela allo scalogno quando l’acqua inizia a bollire.

Sbollentate la lattuga in acqua salata. Quando le patate sono cotte, aggiungete la lattuga e fate asciugare dall’acqua in eccesso.

Spegnete il fuoco e frullate il tutto, fino a ottenere una crema.

Aggiustate con sale e olio a piacimento.

Per i carciofi

Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e lasciando il gambo. Tagliateli a metà e togliete la barba interna, se presente.

Metteteli in acqua fredda con limone.

Portateli in buste sottovuoto per cottura e cuocete in acqua bollente per 10 minuti. Raffreddate in acqua e ghiaccio.

Finalizzazione

Arrostite i carciofi in una pentola con sale e un filo di olio. Scaldate la crema di lattuga in un pentolino.

Impiattamento

In un piatto fondo mettete come base la crema e disponete al centro tre carciofi, quindi decorare con scaglie di mandorle tostate, olio e paprika dolce.

Grazie a Mario Ferrara, Scacco Matto, Bologna